Chi siamo

Come fare il 1° Marzo 2014

Bakeca

Contatti

Come andare verso il Primo Marzo

lunedì 5 ottobre 2009

Migranti e autoctoni uniti per una battaglia di civiltà e per la dignità e il riconoscimento pieno dei diritti per tutti gli esseri umani.
Condividiamo le esperienze, uniamo le forze e con le nostre proposte chiediamo risposte alla politica. Stiamo attraversando un periodo storico molto complesso e difficile, paradossalmente è proprio il momento meno indicato per allentare la partecipazione e le nostre battaglie per i diritti di tutti per tutti.

La rete Primo Marzo vuole essere uno strumento utile ed efficace alla società civile e ai territori  per raccogliere idee, proposte, esperienze, progetti per una mobilitazione nazionale compatta, efficace ed incisiva sulle scelte della politica e sulla nostra società.

A questo scopo vi ricordiamo che per diffondere le attività dei comitati sono a disposizione:
Il blog http://primomarzo2010.blogspot.it/.a cui potrete mandare: appelli territoriali, articoli, video, appuntamenti e le iniziative previste per il primo marzo. Vi chiediamo solo di pensare a questo materiale come già pronto per la pubblicazione. 

La pagina facebook https://www.facebook.com/primomarzostranieri?notif_t=fbpage_admin di recente apertura, dove chiunque può postare.

Il giornale on line Corriere delle Migrazioni (www.corrieredellemigrazioni.it) seguirà da vicino, come nelle precedenti edizioni, gli avvenimenti legati al primo marzo 2014. Per chi fosse interessato è possibile proporre articoli alla redazione

Tutte le comunicazioni di cui sopra oltre che i comunicati stampa, le adesioni e i programmi delle iniziative territoriali previste per il Primo Marzo vanno inviate alla mail: stampa.primomarzo@gmail.com.

Buon lavoro a tutti.

Elisa Cesan


Portavoce Nazionale Primo Marzo

22 commenti:

UN AFRICANO ha detto...

è UNA BELLISSIMA COSA..COME DICEVA FANON"OGNI GENERAZIONE DEVE IN UNA RELATIVA OPACITA SCOPRIRE LA SUA MISSIONE: FARLA O TRADIRLA.

10 gennaio 2010 18:18
Anonimo ha detto...

Vorrei tanto partecipare di un comitato a Treviso. Purtroppo non sono in grado di organizzarlo, se qualcuno ha intenzioni di far-lo, potrei aiutare com molto piacere.
Un immigrato

10 gennaio 2010 22:30
stef. ha detto...

A Treviso si sta organizzando un comitato. Per saperne di più iscriviti alla nostra mailing list. Manda una mail a primomarzo2010@gmail.com specificando iscrizione nell'oggetto e scrivendo nel testo che sei a Treviso e vorresti informazioni sul costituendo comitato. Ti aspettiamo!
Stefania

11 gennaio 2010 01:09
Anonimo ha detto...

mi propongo assieme a Dider Manga come amministratore del Comitato del Friuli Venzia Giulia.

Michele Negro, Pordenone, michele-negro@libero.it, tel 3384475550.

11 gennaio 2010 16:23
Giù ha detto...

io sono di Bologna ma mi ci sono trasferita da poco e non conosco quasi nessuno. Non vedo ancora un comitato nella cartina...è in fase di avviamento o proprio non c'è? In caso sia in avviamento, potrei avere i contatti di chi lo sta organizzando per dare una mano?
Grazie per quello che fate!

un'italiana indignata

11 gennaio 2010 17:31
frency high energy ha detto...

io aspetto un comitato a padova, ce n'è bisogno!

12 gennaio 2010 18:24
Valeriu Firenze ha detto...

Vorrei sapere un po se questo giorno di sciopero non sarà un motivo valido per alcuni datori di lavoro di lettere di licenziamento o sanzioni.Come si puo giustificare lo sciopero,sarà fatto qualche manifestazione,se si in quale città?Di norma quelli fatti dai sindacati sono riconosciuti da tutti.
Voglio dire anche che sto valutando la possibilità di unirmi formando un comitato nella mia città Firenze.

13 gennaio 2010 14:20
Anonimo ha detto...

@Valeriu Firenze
Lo sciopero è un diritto sindacale di tutti i lavoratori! Ovviamente ci sono le modalità da seguire ed io invito chiunque possa darci le giuste informazioni sul come comportarci con i nostri datori di lavoro, in modo da non avere grane, di farsi avanti!
Anch'io sono di Firenze e vorrei tanto partecipare ad un comitato fiorentino. Per contatti feshtis@yahoo.com
Sabina

15 gennaio 2010 14:14
reli ha detto...

Il Link di Ancona non funziona.
A Pesaro chi organizza?

17 gennaio 2010 14:44
Pina ha detto...

sono disponibile a dare un contributo per far nascere un comitato anche in molise.
questa è la mia mail: pinantogio@tin.it

Pina
(www.ilbenecomune.it)

18 gennaio 2010 17:35
locopaez ha detto...

Anche a lucca stà nascendo un comitato,abbiamo già avuto un primo incontro sabato 16 il prossimo per ufficializzare il comitato lucca è per sabato 30 presso la sala riunioni del comune di capannori.
Siete invitati a partecipare per lavorare insieme alla giornata del 1°marzo2010.

21 gennaio 2010 00:13
locopaez ha detto...

Scusate ho detto la data ma non l'orario alle 10:00 di sabato 30 mattina.

21 gennaio 2010 00:18
Anonimo ha detto...

Siamo un gruppo di ragazzi di catania, disponibili a far nascere un comitato anche qui a catania.
chiunque volesse partecipare all'iniziativa può contattarci a: clusterme@hotmail.com
più siamo e più probabilità abbiamo di riuscirci!
maria luisa

22 gennaio 2010 10:35
jossy ha detto...

ciao stef. vivo a cesano maderno milano ci sara alcun comitato cua vicino vorrey propio participare in unione con le altri come me. mi fai sapere cosa si debe fare aparte di portare di gia il colore giallo,.... no lo so fatemi sapere, josmil@hotmail.it grazie

22 gennaio 2010 22:50
giulia_t ha detto...

ciao tutti,
nessun comitato a torino???

23 gennaio 2010 20:59
Anonimo ha detto...

salve, vorrei capire di quanto soldi ci vuole per fare un comitato e
gli obiettivi dello sciopero. grazie.
vicmansg@hotmail.com

31 gennaio 2010 22:46
Anonimo ha detto...

Sono uno straniero residente a Campi Bisenzio - FI, con tanta voglia di far conoscere la nostra realtà a tutti. A miei amici non faccio altro che fargli ricordare che il primomarzo ci fermiamo!. Tanti son contenti però non basta.
Manuel Strano

7 febbraio 2010 07:24
Anonimo ha detto...

Molti di noi immigrati vi hanno dato in dono la cosa piu' preziosa che abbiamo: i nostri figli. Fateli crescere all'ombra dei principi della costituzione italiana e apprezzando il valore della fratellanza.
Timor Leste

12 febbraio 2010 12:08
Anonimo ha detto...

ciao a reggio emilia esiste già un comitato?
mi piacerebbe avere informazioni
mia mail tato.sarti@libero.it

13 febbraio 2010 12:36
Anonimo ha detto...

caterina da isernia
organizziamo un comitato anche da noi?
c.dipietro@inwind.it

15 febbraio 2010 19:32
andrea ha detto...

ottimo blog

24 febbraio 2010 23:16
Anonimo ha detto...

salve a tutti
vorrei sapere dai stranieri che vivono a campi bisenzio come si trovano li? che posti frequentano? come vivono?
mi farebbe piacere se rispondete in molti, perche stiamo facendo un piccolo sondaggio.
grazie per la collaborazione

23 marzo 2010 00:32

Posta un commento