Chi siamo

Come fare il 1° Marzo 2014

Bakeca

Contatti

AMREF per il Primo Marzo

giovedì 18 febbraio 2010

AMREF, principale organizzazione sanitaria no profit attiva in Africa, appoggia lo sciopero degli stranieri indetto in tutta Italia per il prossimo primo marzo. Una grande manifestazione non violenta per far capire all'opinione pubblica italiana quanto sia determinante l'apporto dei migranti alla tenuta e al funzionamento della società.


AMREF lavora in Africa da più di mezzo secolo affinché i diritti umani – in particolare quello alla salute – diventino una realtà quotidiana per tutti. Siamo convinti che essi siano un valore universale e che debbano essere tutelati e garantiti in Africa come in Italia, con particolare attenzione a chi – ovunque – si trova in una situazione di svantaggio economico, sociale o culturale.

1 commenti:

rocco ha detto...

La solidarietà potrebbe essere anche condivisibile , ma non è sopportabile la ruffianeria di chi ,come i rappresentanti dei comuni di Riace e Caulonia in calabria , si mette in prima linea per la difesa degli emigranti altrui , nel mentre non hanno fanno mai nulla per i propri .
Rocco , un calabrese.

28 febbraio 2010 06:19

Posta un commento